Home   Protagonisti

 

 

 

 

Lone Wolf

 

         Ho camminato a lungo

trasformandomi

col mutare delle stagioni

in bambino

ragazzo

uomo

 

        ho cercato

in paesaggi diversi

su impervi sentieri

e distese deserte

nel contatto

la vibrante esaltazione

dei sensi

 

       arrivato

in un angolo remoto

in una radura di fiori

immersa nel verde

lý  ho deposto

il mio cuore

 

 

        l'ho donato

al sole

all'aria

al cielo azzurro

al verde del prato

al profumo dei fiori

 

        e corvi scesi

dal cielo volteggiando

hanno ridotto quel cuore

in brandelli

lasciandolo solo

in una pozza di rosso sangue

 

        ora vagabondo

accompagnato dal suono

delle cornamuse

ed arpe celtiche

in castelli avvolti in una rada nebbia

Lone Wolf

 

 

Pagina precedente